Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.
Una prospettiva americana
sul lavoro in remoto in Italia
Christopher Pecoraro
sviluppatore, autore, speaker, e fondatore
d...
Su di me:
Nato a Pittsburgh, Pennsylvania
1976
Su di me:
Laurea:
Bachelor of Science
Computing and Information Science
Saint Vincent College
Latrobe, Pennsylvania - USA
...
Su di me:
Lavoro nel settore dell'informatica da
vent'anni --
Più di tre anni in remoto
(fondatore di Irventu)
Vista
Udito
Gusto
Olfatto
Tatto
Vista
Udito
Gusto
Olfatto
Tatto
Vista
Udito
Gusto
Olfatto
Tatto
Vista
Udito
Gusto
Olfatto
Tatto
24"
Altezza media del monitor:
29cm
Altezza media di una testa:
28cm
Spoiler: ci sta dentro...
Cos'è il remote working
● Telelavoro, lavoro a distance, lavoro da remoto
● Tipologie: 100%, misto, ibrido
Parliamo dell'Italia...
"L'Italia è grande" piccola..
Palermo - Napoli: 8 ore e 14 minuti
Distanza: 714 chilometri
Siamo pochi:
Numero di città italiane con
più di 60 mila abitanti:
104
Siamo pochi:
Numero di cittadini italiani tra
l'età di 23-45
17,5 mln (<30% del totale)
Siamo pochi:
Numero giovani italiani in
città con più di 60 mila
abitanti:
~20.000
Siamo pochi:
Quanti di questi 20.000 sono
laureati in campi relativa
dell'informatica? <1%
Siamo pochi:
...meno di 200 persone
qualificate in molte città
Italiane
"Houston, abbiamo avuto un problema"
Communicazione:
■ Pull request
■ Merges
■ Code review
■ Pair programming
case study: Vincenzo Gambino
(esperto in web applications)
● Nato a Palermo
● Naturalizzato Britanico 2017
● Da 2010 - 201...
Separazione Integrazione lavoro e vita
Società Italiane che hanno adottato il remote
working:
● Ideato
● AdEspresso (Hootsuite)
● Spreaker
● Madisoft
● Balsamiq
...
http://italyremote.com
Disegno di Legge 81/2017
Legge sullo smartworking
Gli smart workers
● In Italia: circa 305.000 Smart Workers1
:
lavoratori dipendenti che possono scegliere
come lavorare: l...
● Trascorrono mediamente solo il 67% del
tempo (contro l’86%) lavorativo in azienda.
● Sono sempre meno legati ad una sing...
● Svolgono le mansioni anche in altre sedi della
propria azienda, presso clienti, a casa o in spazi di
coworking.
● Rispet...
- sono più soddisfatti del proprio lavoro -
● Mentre il 50% (contro 22%) pienamente soddisfatto
delle modalità di organizz...
Si, ma:
$75,000
1.800.000 ₹
£48.000
Si, ma:
Ricevuto per prestazione occasionale
Partita IVA
Contratto a tempo indeterminato
"I work, you pay me"
Commercialis...
Altri benefit:
■ carbon footprint ridotto
■ Meno tempo "seduto" (decremento di
rischio di infarto e obesità)
Servono….
Evangelisti
● Gruppi Facebook
● Hashtag Twitter
● Workshop
● Seminari/Webinars
Cambiamento di mentalità
● Presenza fisica non significa "essere presente"
● Utilizzare gli strumenti (github, Google Hang...
Voglia di lavorare… bene
● Rompere gli schemi
● Otto ore/giorno non esiste più
Realizzazione una tua "man cave"
I cinque sensi
La tua azienda != casa mia
Ecosistemi
● Remoteok.io
● weworkremotely.com
Spazi Co-working
● neu [nòi]
● Moltivolti
● PMO
● ...ed altri
Gruppi di supporto
PaPUG
PaJUG
PaLUG
(RUG?)
Grazie!
Christopher Pecoraro
@chris__pecoraro
linkedin.com/in/chrispecoraro
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

of

Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 1 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 2 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 3 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 4 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 5 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 6 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 7 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 8 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 9 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 10 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 11 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 12 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 13 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 14 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 15 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 16 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 17 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 18 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 19 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 20 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 21 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 22 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 23 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 24 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 25 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 26 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 27 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 28 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 29 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 30 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 31 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 32 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 33 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 34 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 35 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 36 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 37 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 38 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 39 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 40 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 41 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 42 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 43 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 44 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 45 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 46 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 47 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 48 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 49 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 50 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 51 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 52 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 53 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 54 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 55 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 56 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 57 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 58 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 59 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 60 Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Slide 61
Upcoming SlideShare
What to Upload to SlideShare
Next
Download to read offline and view in fullscreen.

0 Likes

Share

Download to read offline

Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia

Download to read offline

Talk for the University of Palermo Computer Science Dept.

Related Books

Free with a 30 day trial from Scribd

See all

Related Audiobooks

Free with a 30 day trial from Scribd

See all
  • Be the first to like this

Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia

  1. 1. Una prospettiva americana sul lavoro in remoto in Italia Christopher Pecoraro sviluppatore, autore, speaker, e fondatore del gruppo Facebook Lavoratori in Remoto
  2. 2. Su di me: Nato a Pittsburgh, Pennsylvania 1976
  3. 3. Su di me: Laurea: Bachelor of Science Computing and Information Science Saint Vincent College Latrobe, Pennsylvania - USA 1999
  4. 4. Su di me: Lavoro nel settore dell'informatica da vent'anni -- Più di tre anni in remoto (fondatore di Irventu)
  5. 5. Vista Udito Gusto Olfatto Tatto
  6. 6. Vista Udito Gusto Olfatto Tatto
  7. 7. Vista Udito Gusto Olfatto Tatto
  8. 8. Vista Udito Gusto Olfatto Tatto
  9. 9. 24"
  10. 10. Altezza media del monitor: 29cm
  11. 11. Altezza media di una testa: 28cm
  12. 12. Spoiler: ci sta dentro...
  13. 13. Cos'è il remote working ● Telelavoro, lavoro a distance, lavoro da remoto ● Tipologie: 100%, misto, ibrido
  14. 14. Parliamo dell'Italia...
  15. 15. "L'Italia è grande" piccola..
  16. 16. Palermo - Napoli: 8 ore e 14 minuti Distanza: 714 chilometri
  17. 17. Siamo pochi: Numero di città italiane con più di 60 mila abitanti: 104
  18. 18. Siamo pochi: Numero di cittadini italiani tra l'età di 23-45 17,5 mln (<30% del totale)
  19. 19. Siamo pochi: Numero giovani italiani in città con più di 60 mila abitanti: ~20.000
  20. 20. Siamo pochi: Quanti di questi 20.000 sono laureati in campi relativa dell'informatica? <1%
  21. 21. Siamo pochi: ...meno di 200 persone qualificate in molte città Italiane
  22. 22. "Houston, abbiamo avuto un problema"
  23. 23. Communicazione: ■ Pull request ■ Merges ■ Code review ■ Pair programming
  24. 24. case study: Vincenzo Gambino (esperto in web applications) ● Nato a Palermo ● Naturalizzato Britanico 2017 ● Da 2010 - 2018 Londra ● Da 2018 "ibrido" remoto - il cosiddetto "pendolare"
  25. 25. Separazione Integrazione lavoro e vita
  26. 26. Società Italiane che hanno adottato il remote working: ● Ideato ● AdEspresso (Hootsuite) ● Spreaker ● Madisoft ● Balsamiq ● Soisy ed altre...
  27. 27. http://italyremote.com
  28. 28. Disegno di Legge 81/2017 Legge sullo smartworking
  29. 29. Gli smart workers ● In Italia: circa 305.000 Smart Workers1 : lavoratori dipendenti che possono scegliere come lavorare: luogo, orario e strumenti. ● Rispetto agli altri lavoratori, gli Smart Workers godono di un'elevata mobilità nei luoghi di lavoro. 1 L'Osservatorio Smart Working 2017
  30. 30. ● Trascorrono mediamente solo il 67% del tempo (contro l’86%) lavorativo in azienda. ● Sono sempre meno legati ad una singola postazione. 1 L'Osservatorio Smart Working 2017 Gli smart workers
  31. 31. ● Svolgono le mansioni anche in altre sedi della propria azienda, presso clienti, a casa o in spazi di coworking. ● Rispetto alla media dei lavoratori: soltanto l’1% degli Smart Workers è insoddisfatto (contro il 17% degli altri lavoratori). 1 L'Osservatorio Smart Working 2017 Gli smart workers
  32. 32. - sono più soddisfatti del proprio lavoro - ● Mentre il 50% (contro 22%) pienamente soddisfatto delle modalità di organizzare il proprio lavoro. ● Il 34% (contro 16%) ha un buon rapporto con i colleghi e con il capo. Gli smart workers
  33. 33. Si, ma: $75,000 1.800.000 ₹ £48.000
  34. 34. Si, ma: Ricevuto per prestazione occasionale Partita IVA Contratto a tempo indeterminato "I work, you pay me" Commercialista, INPS, fatture Tasse, detrazioni, reverse charge, VIES, ecc…
  35. 35. Altri benefit: ■ carbon footprint ridotto ■ Meno tempo "seduto" (decremento di rischio di infarto e obesità)
  36. 36. Servono….
  37. 37. Evangelisti ● Gruppi Facebook ● Hashtag Twitter ● Workshop ● Seminari/Webinars
  38. 38. Cambiamento di mentalità ● Presenza fisica non significa "essere presente" ● Utilizzare gli strumenti (github, Google Hangouts, Skype, Slack, Jira, Teamwork, Harvest) ● Più chat, meno email (lavoro agile)
  39. 39. Voglia di lavorare… bene ● Rompere gli schemi ● Otto ore/giorno non esiste più
  40. 40. Realizzazione una tua "man cave"
  41. 41. I cinque sensi
  42. 42. La tua azienda != casa mia
  43. 43. Ecosistemi ● Remoteok.io ● weworkremotely.com
  44. 44. Spazi Co-working ● neu [nòi] ● Moltivolti ● PMO ● ...ed altri
  45. 45. Gruppi di supporto PaPUG PaJUG PaLUG (RUG?)
  46. 46. Grazie! Christopher Pecoraro @chris__pecoraro linkedin.com/in/chrispecoraro

Talk for the University of Palermo Computer Science Dept.

Views

Total views

87

On Slideshare

0

From embeds

0

Number of embeds

8

Actions

Downloads

1

Shares

0

Comments

0

Likes

0

×