Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Tesi Crowd Personal Branding Giulia Dierna

358 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Tesi Crowd Personal Branding Giulia Dierna

  1. 1. ENJOY YOUR LEARNING PRESENTA TESI IN CROWD
  2. 2. Corsi di interfacoltà Lettere e filosofia EconomiaScienze Politiche e Sociali Corso di ECONOMIA AZIENDALE A.A. 2012-2013 Prof. Andrea Cioffi Tesi di Laurea di Giulia Dierna
  3. 3. SOCIAL MEDIAPERSONAL BRANDINGSTATO DELLARTE E PROSPETTIVE DI SVILUPPO
  4. 4. Sommario Tesi in Crowd• La social collaboration applicata alla ricerca Personal Branding• La rilevanza del tema ricercato Obiettivi• Research questions Metodologia• Presentazione della metodologia di ricerca Piano attuativo• Tempi di realizzazione
  5. 5. Tesi in Crowd: la social collaboration applicata alla ricerca• Enjoy your learning propone di sperimentare progetti di tesi in crowdsourcing, ritenendo il confronto tra studenti, imprese e Dialogo con rete unopportunità di grande community valore e crescita per tutti i soggetti coinvolti• Gli studenti impegnati in un percorso di ricerca hanno la possibilità di reperire materiale utile e inedito per lo sviluppo della tesi, potenziando allo stesso Collaborazio tempo il proprio network di Maggiore Crowd ne per risolvere contatti eterogeneità• Le imprese, dal canto loro, sourcing problemi complessi possono ottenere un feedback riguardo le proprie attività, strategie, metodi e prodotti, rafforzando lengagement con potenziali portatori di interesse• Tutti coloro che offriranno il Maggiore proprio contributo allo sviluppo di creatività questo progetto riceveranno alla fine del percorso di tesi un report sui risultati raggiunti
  6. 6. Personal branding: la rilevanza del tema ricercato• Termine coniato da Mark Peters nel 1997 è la tecnica del fare Marketing di sé stessi• Ha lobiettivo di “comunicare in modo efficace per influenzare le persone rispetto alla percezione del proprio Brand”• È frutto del contributo olistico di alcune discipline quali il Marketing, la Sociologia, la Psicologia, lEconomia e le Scienze della Comunicazione• Questa tematica presenta forti implicazioni per il mondo dei social media. La recente rilevanza assunta dai canali digitali e limportanza di definire un posizionamento efficace sugli stessi, anche di tipo personale, hanno spinto a svolgere un progetto di ricerca in questa direzione Donna Giovane/ Donna Vecchia. Psicologia della Gestalt.
  7. 7. Obiettivi: research questions (1/2)Il progetto in questione mira a rispondere alla seguente macro domanda di ricerca:Partendo dallo stato dell’arte sulla letteratura relativa al personal branding quali sono leprospettive di sviluppo attraverso i social media?La domanda di ricerca è articolata nelle seguenti prospettive di analisi: Social media personal branding Obiettivi Strategie Misurazione Quali sono le modalità Quali obiettivi di personal per raggiungere gli Come è possibile misurare branding è possibile obiettivi di personal lefficacia del personal raggiungere attraverso i branding attraverso i branding sui social media? social media? social media? Marketing Strategia Misurazione delle Antropologia Marketing digitale performance Sociologia Comunicazione Marketing digitale
  8. 8. Obiettivi: research questions (2/2) Un focus in profondità con riferimento alla prospettiva di analisi strategica Strategie Con quali Con quali Dove? Quando? strumenti? modalità? Il perimetro di Storytelling azione Piano di Piano Piano editoriale (personal social Comunicazione promozionale media landscape)
  9. 9. Metodologia: presentazione della metodologia di ricercaLa metodologia del progetto prevede le seguenti macro fasiFase 1: analisi della letteratura Fase 2: ricerca qualitativa –mediante la metodologia Systematic definizione di una strategia diReview personal branding per un profilo professionale da selezionare • Metodologia che prevede una • Scelta di un profilo professionale mappatura e unanalisi per testare la definizione di approfondita della letteratura unefficace strategia di personal disponibile. Conduce branding sui social media all’estrazione di indicazioni • I risultati della fase qualitativa chiare e condivisibili relative ad conducono a delle tipicità e non un preciso ambito di studi possono avere un’ampia validità • Vantaggi: rigore metodologico, esterna come nel caso della maggiori possibilità di survey riproducibilità dei risultati • Per agevolare la conduzione di raggiunti questa fase e per ottimizzare la • Obiettivo: ricercare trend raccolta dei dati verrà elaborato emergenti dalla letteratura un protocollo di intervista nazionale e internazionale • Saranno svolte interviste pilota sia disponibile sul tema oggetto della per testare la metodologia di ricerca analisi sia per mettere a punto le modalità di raccolta dei dati
  10. 10. Piano attuativo: tempi di realizzazionePianificazione Identificazione Estrazione e Definizione Utilizzo deie analisi della e analisi della sintesi dei dati strategia di risultati perletteratura letteratura Report personal aggiornare lo descrittivo branding sui stato della sull’analisi social media conoscenza svolta per il caso con riferimento selezionato all’oggetto indagato • 15/03/2013 • 15/04/2013 • 15/05/2013 • 10/06/2013 • 30/07/201 • 15/04/2013 • 15/05/2013 • 30/06/2013 • 30/07/2013 • 30/08/2013 Consegna tesi 10/09/2013
  11. 11. Riferimenti Andrea Cioffi Phd, docente di programmazione e controllo - economia aziendale Università Cattolica del Sacro Cuore Via L. Necchi, 5/7 – 20123 Milano Mobile: 347.9252463 Skype: cioffi.andrea Mail: andrea.cioffi@unicatt.it http://it.linkedin.com/in/andreacioffi Giulia Dierna Studentessa Universitaria in Comunicazione per l’Impresa i Media e le Organizzazioni Complesse Profilo Marketing Management Università Cattolica del Sacro Cuore Largo Gemelli 1– 20123 Milano Mobile: 349.1385069 Skype: giulia.dierna Mail: giulia.dierna@gmail.com http://www.linkedin.com/profile/view?id=143792168&trk=hb_tab_pro_top

×