Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Asoc1718 - EDIC e AMICI DI ASOC - Lezione 1 - Progettare

3,142 views

Published on

Presentazione dei contenuti della Lezione 1 - Progettare
Lo step che segna l'avvio del percorso didattico di ASOC1718

Published in: Education
  • Login to see the comments

  • Be the first to like this

Asoc1718 - EDIC e AMICI DI ASOC - Lezione 1 - Progettare

  1. 1. Rete EDIC e AMICI DI ASOC - LEZIONE 1: PROGETTARE Supporto alle scuole nello sviluppo del percorso didattico
  2. 2. Indice Organizzazione Calendario e deadline Entrare in contatto con gli altri soggetti coinvolti nel percorso Didattica Obiettivi e Contenuti Scaletta e Homework Come prepararsi Informazioni aggiuntive Alternanza Scuola Lavoro Formazione docenti I webinar online di ASOC 2017-2018 si tengono dal Centro di Documentazione Europea della Biblioteca dell’Agenzia per la Coesione Territoriale
  3. 3. 1. Organizzazione
  4. 4. Schema degli step 1 Progettare Schema della ricerca, scelta del progetto e definizione step di approfondimento 2 3 4 5 6 Approfondire Analizzare Monitorare Raccontare Coinvolgere Progettare: primo step del percorso didattico
  5. 5. PUBBLICAZIONE REPORT DI LEZIONE (TEAM CLASSE) La classe pubblica il report di lezione utilizzando l’apposito FORM il cui link sarà fornito ai docenti. È possibile scaricare il FACSIMILE del report da compilare cliccando sul bottone in fondo alla sezione Homework. Lezioni: come sono organizzate? 1 WEBINAR I contenuti della lezione vengono illustrati ai docenti e ai partner durante i webinar, tramite la condivisione della scaletta e la spiegazione degli step. 3 2 LEZIONI IN CLASSE I docenti sviluppano la lezione in classe seguendo la scaletta, sviluppando gli esercizi in classe e assegnando i compiti a casa (homework) Ogni step è costituito da 3 momenti di sviluppo
  6. 6. Deadline Lezione 1 - Progettare Lezione o Step Webinar Deadline INTRODUZIONE AL PERCORSO VENERDI 27 OTTOBRE ---- LEZIONE 1 LUNEDI 6 NOVEMBRE 24 NOVEMBRE LEZIONE 2 LUNEDI 27 NOVEMBRE 12 GENNAIO LEZIONE 3 LUNEDI 15 GENNAIO 16 FEBBRAIO (+ ULTERIORE DEADLINE DA STABILIRE) LEZIONE 4 LUNEDI 5 MARZO 23 MARZO LEZIONE 5 LUNEDI 26 MARZO 20 APRILE FESTA DELL’EUROPA (ANNUNCIO VINCITORE) 9 MAGGIO PREMIAZIONE E VIAGGIO ULTIMA SETTIMANA DI MAGGIO / PRIMA SETTIMANA DI GIUGNO
  7. 7. 2. Didattica
  8. 8. Partiamo immaginando la fine. Qual è la storia che vogliamo raccontare? Decidiamo gli obiettivi! 1. Progettare: gli obiettivi Punto di partenza Quali ricerche sviluppare? Quali strumenti per diffondere i risultati? Quale progetto analizzare su www.opencoesione.gov.it Quali dati ti saranno utili? Quali metodi per creare una ricerca da queste informazioni?
  9. 9. 1. Progettare: la ricerca Hai individuato i dati utili Hai scelto con quali strumenti diffondere i risultati della ricerca Hai scelto un progetto su www.opencoesione.gov.it Hai deciso la ricerca da sviluppare Hai capito le metodologie necessarie da applicare Alla fine della lezione ecco il canvas compilato, base di partenza per la ricerca di tutto il percorso didattico ASOC Punto di arrivo
  10. 10. Breve descrizione della vostra ricerca di monitoraggio civico (riassumere la ricerca in 140 caratteri e scegliere 5 parole chiave per descriverla) Dati di contesto: quali dati hai trovato sul tuo tema di riferimento? (vedi slide “trovare dati e informazioni di contesto”) Progetto e tema scelti su OpenCoesione (nome, breve descrizione, tema) Persone esperte sul tema da coinvolgere sul territorio (Amici di ASOC, PA, altri esperti, giornalisti, ecc.) Format di Comunicazione e strategia di coinvolgimento (Quale format scegliete per comunicare la vostra ricerca e quali strategie mettete in campo per coinvolgere la comunità locale. vedi slide “scegli il format adatto”) Ricerche aggiuntive: scegli 3 tra i metodi di ricerca aggiuntivi (vedi slide “scegli una tecnica di ricerca”) Valore per la comunità: in quale modo la vostra ricerca potrà avere impatto sul vostro territorio? quali effetti e approfondimenti ulteriori la vostra ricerca potrebbe innescare? a quali categorie di persone potrebbe interessare?
  11. 11. Le ricerche di ASOC: l’elenco delle ricerche degli studenti delle edizioni precedenti, i video ASOC Experience Scaletta: svolgere la lezione 3 2 Scoprire cos’è il monitoraggio civico, in cosa consiste, quali strumenti abbiamo per esercitarlo Capire cos’è OpenCoesione e quali sono le sue attività e i suoi obiettivi Capire in cosa consistono le politiche di coesione e le politiche pubbliche in generale: Politiche di Coesione in Italia e in Europa 1 Conoscere il percorso ASOC, le “regole del gioco” e gli obiettivi. Cos’è A Scuola di OpenCoesione, il racconto dell’edizione 2016-2017 5 4 6 Fare una Data Expedition (dividersi in gruppi e sviluppare almeno 2 proposte di ricerca relative al proprio territorio partendo dai dati OpenCoesione) 7 Dividersi in ruoli e assegnare le attività da svolgere a casa
  12. 12. Contenuti aggiuntivi Sardegna e Calabria 2 Capire in cosa consistono le politiche di coesione e le politiche pubbliche in generale: Politiche di Coesione in Italia e in Europa Per alcune regioni lo step 2 offre specifici contenuti di approfondimento sulle politiche di coesione a livello locale realizzati dalle Regioni partner di ASOC1718 (Sardegna e Calabria)
  13. 13. Scaletta: svolgere la lezione Dalla scaletta al sito: ecco la pagina della lezione
  14. 14. Progettare: la pagina “Lezione” Nella pagina “Progettare” trovate le istruzioni e il materiale necessario per la lezione: ● stampa e segui la scaletta ● stampa gli homework ● stampa il vademecum comunicazione strumenti ASOC
  15. 15. Contenuti Lezione 1 - Progettare
  16. 16. Le video-pillole (step 1-5) Per fare la lezione in classe, nella pagina lezione sono presenti video-pillole ordinate in base agli step della scaletta. ● Guardare insieme agli alunni le video-pillole didattiche seguendo la scaletta ● Invita gli alunni a rivederle anche a casa
  17. 17. Progettare - Data Expedition (step 6) Seguendo le apposite slide, in 90 minuti gli studenti dovranno: 1. Individuare questioni e problemi del vostro territorio da approfondire 2. Trovare su OpenCoesione un progetto correlato 3. Imparare a navigare e “leggere” cosa c’è su OpenCoesione 4. Trovare altre fonti di dati utili ad approfondire il tema scelto 5. Descrivere i dettagli della ricerca che si vuole portare avanti compilando il Canvas che trovate nella slide successiva 6. Presentare, utilizzando il Canvas, il progetto di fronte alla classe e CONVINCERE GLI ALTRI CHE SI TRATTA DEL MIGLIORE 7. Scegliere il progetto che tutta la classe porterà avanti 8. Formare il gruppo di lavoro definitivo e dividersi in ruoli per organizzare il lavoro delle settimane successive
  18. 18. Dopo la lezione “Progettare” e prima della successiva “Approfondire”, gli studenti dovranno svolgere dei compiti Gli homework: schema HOMEWORK 1. Studiare 2. Organizzare 3. Descrivere
  19. 19. Gli homework: 1. Studiare ● Navigare sul sito di ASOC e studiare in dettaglio tutti i contenuti della pagina lezione (testi, schede, video-pillole 1. Studiare
  20. 20. Gli Homework: 2. Organizzare ● Dividere il gruppo in ruoli ● Scegliere Google Drive come strumento per la condivisione dei documenti ● Attivazione canali social ● Navigare il sito www.ascuoladiopencoesione.it ● Consultare il Vademecum comunicazione ASOC 2. Organizzare
  21. 21. I ruoli del team ● Project Manager ● Storyteller ● Designer ● Social Media Manager ● Analista ● Blogger ● Coder
  22. 22. Attivazione canali social VARIE IDENTITÀ del team (gruppo classe) ➔ Nome team ➔ Account e nome Twitter ➔ Account Google ➔ Altri social (FB, Instagram, ecc.) ISTRUZIONI PER L’USO: ➔ Scegliere nomi coerenti e omogenei con quello scelto per il team ➔ Evitare parole chiave di sistema (“opencoesione”, “asoc”, ecc.). Cfr. Vademecum Comunicazione: http://www.ascuoladiopencoesione.it/wp-content/uploads/2017/11/Vademecum_Comunicazione_1718.pdf
  23. 23. Gli Homework: 3. Descrivere Compilare ONLINE il Report di Lezione 1 attraverso il link all’apposito modulo, che sarà fornito in precedenza ai docenti. Il FACSIMILE del Report di Lezione 1 è scaricabile cliccando sul bottone in basso a destra nella sezione Homework 3. Descrivere
  24. 24. Progettare: Report di Lezione ISTRUZIONI PER L’USO: ➔ Il team scarica il facsimile del Report di Lezione 1 ➔ ASOC invia a Docente referente e Docente di supporto il link al Form associato al team ➔ Il team può simulare la compilazione offline del Report di Lezione 1 (utilizzando il facsimile) ➔ Entro la deadline del 24 novembre, il team accede al Form tramite il link fornito in precedenza ai docenti, compila e invia il modulo
  25. 25. Progettare: il Facsimile del Report di Lezione
  26. 26. Ruolo di EDIC e Amici di ASOC
  27. 27. Ruolo delle reti prima della lezione Contattano le scuole e costruiscono una comunicazione costante per seguire lo sviluppo del percorso didattico SCUOLA 1 SCUOLA 2 SCUOLA 3
  28. 28. Partecipano alle interazioni tra le scuole Scuola Europe Direct Amico di ASOC Ruolo delle reti prima della lezione
  29. 29. ● Si assicurano che le scuole definiscano una data per la prima lezione ● per la Lezione 1 sono di supporto al docente nella forma concordata ● dopo la Lezione 1 verificano con il docente la comprensione dei contenuti da parte degli studenti ● cercano istituzioni in relazione ai temi scelti dalle scuole Progettare: la pagina “Lezione”
  30. 30. ● Attivazione di buone pratiche: ○ incontri iniziali di coordinamento ○ conferenze online ○ altre proposte e iniziative… … sempre da condividere con il Team ASOC Progettare: la pagina “Lezione”
  31. 31. 4. ASOC come Alternanza Scuola Lavoro
  32. 32. ASOC come progetto ASL = CONTENUTO DEL PATTO FORMATIVO
  33. 33. Alternanza scuola lavoro Combinazione Firmatari Convenzione Partner aggiuntivi La scuola fa una convenzione con un ente esterno e svolge il percorso nelle ore stabilite. Oltre al soggetto “titolare” dell’alternanza la scuola può scegliere altri partner. Il percorso ASOC viene inserito nel patto formativo. Scuola + Amico di ASOC Altri Enti (Azienda, Ente pubblico, EDIC) Scuola + Altro Ente (EDIC, Azienda, Ente pubblico) Altro Ente (Amici di ASOC, Azienda, Ente pubblico)
  34. 34. Impegno orario previsto ● 15-20 ore di lezione in classe (5 lezioni da circa 3 ore) ● 8-10 ore per organizzazione e partecipazione a: 1 visita di monitoraggio e incontro con le istituzioni, 2 eventi pubblici (Open Data Day + evento finale di presentazione pubblica) ● 20-30 ore per lo svolgimento degli homework Impegno base (minimo 50 ore) Ore aggiuntive e pratica fuori da scuola ● Approfondimenti tematici in base agli obiettivi didattici specifici della scuola e PTOF (in sedi diverse dalla scuola) ● Attività in collaborazione con reti di supporto scelte (in sedi diverse dalla scuola) ● Altre attività a scelta del docente +
  35. 35. Attività e possibili output da produrre Attività ● Approfondimenti contenuti su Politiche di Coesione e generale funzionamento della PA ● Tecniche di giornalismo con i dati ● Elaborazione dati ● Grafica ● Organizzazione eventi ● Tecniche di comunicazione e storytelling digitale ● Tecniche di ricerca ● Progettazione comunitaria ● Videomaking ● Logo e immagine coordinata del team ● Inserto o edizioni speciali di giornali locali ● Realizzazione elaborato creativo ● Organizzazione dei due eventi (open data day + evento finale) ● Elaborazione grafica sui dati per lezione 3 ● Video di documentazione del monitoraggio ● Report di ricerca dettagliato di valutazione sul progetto monitorato Possibili output da produrre
  36. 36. Attività e possibili output da produrre ● Comuni ● Regioni ● Redazioni giornalistiche locali ● Associazioni culturali ● Enti di valorizzazione del territorio ● Società di comunicazione ● Società di elaborazioni dati ● Società di produzione cinematografica ● Altri enti legati agli specifici temi di riferimento ● EDIC e Amici di ASOC (se interessati) ● Approfondimenti contenuti su Politiche di Coesione e generale funzionamento della PA ● Tecniche di giornalismo con i dati ● Elaborazione dati ● Grafica ● Organizzazione eventi ● Tecniche di comunicazione e storytelling digitale ● Tecniche di ricerca ● Progettazione comunitaria ● Videomaking Attività Possibili enti per convenzione
  37. 37. E se l’ente non si trova…? ● Consulta gli accordi nazionali e regionali sull’alternanza ● Consulta il Registro dell’Alternanza http://www.istruzione.it/alternanza/index.shtml
  38. 38. 5. L’attestazione della formazione docenti
  39. 39. FORMAZIONE DOCENTI: LA NOVITA’ Da quest’anno, ai docenti (Docente Referente + Docente di Supporto) che partecipano al percorso ASOC possono essere riconosciuti crediti formativi, corrispondenti a un percorso formativo di 25 ore riconosciuto ai sensi dell’art. 1 comma 7 della Direttiva MIUR n. 170 del 21/03/2016.
  40. 40. FORMAZIONE DOCENTI: IL PERCORSO FORMATIVO 9 ore di formazione online Partecipazione a 6 webinar organizzati da ASOC, della durata di 1h30min ciascuno e dedicati ai docenti, di cui 1 per l'impostazione complessiva del lavoro durante l'anno scolastico e 5 per l'impostazione delle lezioni del percorso didattico. 15 ore presso la propria aula/sede d’Istituto In questo ambito, i docenti fruiscono dei materiali didattici disponibili sulla piattaforma ASOC per ciascuna delle 5 lezioni, in modo da poter sostentere gli studenti nella progettazione degli output delle 5 lezioni previste dal programma ASOC 1 ora per il completamento dell'output finale richiesto dal progetto In questo ambito, i docenti predispongono, assieme agli studenti, il materiale necessario alla finalizzazione del report finale di progetto previsto dal percorso ASOC.
  41. 41. FORMAZIONE DOCENTI: ATTESTAZIONE CREDITI I crediti formativi potranno essere riconosciuti e inseriti all’interno del curricolo di ciascun docente al conseguimento dei seguenti risultati: Partecipazione live ai webinar: potranno essere riconosciute solo le ore di webinar seguite in diretta streaming attraverso l’account d’iscrizione. Il docente sarà tenuto a seguire un minimo di 4 live webinar. Consegna output degli step previsti dal progetto: il docente sarà tenuto a consegnare gli output relativi alle varie fasi del progetto. Vengono riconosciute 3 ore di formazione per le scadenze rispettate (consegne nei tempi previsti) delle Lezioni 1, 2, 3, 4. Vengono riconosciute 4 ore per la scadenza rispettata della Lezione 5. Docenze esterne: può essere attestato anche il coinvolgimento di esperti esterni al proprio Istituto per lo svolgimento di lezioni presso la propria sede/aula su tematiche afferenti a politiche di coesione, trasparenza, cittadinanza globale, cittadinanza digitale. Per ricevere l’attestazione della formazione è necessario svolgere almeno 19 ore (sulle 25 previste) e partecipare in diretta ad almeno 4 webinar.
  42. 42. FORMAZIONE DOCENTI: LA NOVITA’ Le competenze in uscita attestate: Politiche di coesione, Trasparenza, Cittadinanza globale, Cittadinanza digitale Tali competenze possono essere integrate da ulteriori competenze tematiche (es. “ambiente”, “trasporti”, ecc.) in funzione del coinvolgimento di esperti esterni Consulta il Vademecum Formazione Docenti! (disponibile sulla home page del sito ASOC) http://www.ascuoladiopencoesione.it/wp-content/uploads/2017/11/ASOC1718_Vademecum_Formazione_Docenti.pdf
  43. 43. 6. La comunicazione con il team ASOC
  44. 44. ● Comunicare con il team ASOC via mail: asoc@opencoesione.gov.it ● Novità sulle attività del progetto su Facebook www.facebook.com/ascuoladioc ● Iscriversi al gruppo “Asoc Community” www.facebook.com/groups/388083824689648/ ● Seguire il profilo Asoc su Twitter @ascuoladioc ● Consultare il Vademecum della comunicazione Gli strumenti per la comunicazione #ASOC1718: LA COMUNICAZIONE

×