Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Scuola

1,666 views

Published on

Presentazione a supporto dell'Orientamento in uscita del Dott. Scozzi del Centro per l'Impiego di Casarano (LE)

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Scuola

  1. 1. Centro per l’Impiego di Casarano Orientamento scolastico e professionale per i genitori e per gli alunni delle terze classi degli Istituti di Istruzione secondaria di primo grado a cura del dr. Fernando Scozzi – Responsabile del C.p.I.
  2. 2. 2 Perché il lavoro è così importante? perché dal lavoro dipendono la stabilità, la coesione, il benessere, la dignità degli uomini. Senza il lavoro non c’è speranza. Con il lavoro ci procuriamo i mezzi di sostentamento e partecipiamo allo sviluppo economico e sociale della Comunità. Non a caso per la Costituzione il lavoro è un valore che consente l'affermazione della personalità umana, in contrapposizione all'idea di lavoro tipica di uno Stato liberale, che valorizza solo la ricchezza ed i possessori dei mezzi di produzione. E la scelta del percorso di studi superiore viene fatto soprattutto in vista delle opportunità di lavoro che il titolo di studio offre o della preparazione in vista della scelta di studi universitari.
  3. 3. Centro per l'Impiego Nardò 3 L’interrogativo è:
  4. 4. CONTINUARE GLI STUDI, CONSEGUIRE UN DIPLOMA O UNA LAUREA E SUCCESSIVAMENTE INSERIRSI NEL MONDO DEL LAVORO CERCARE UN LAVORO DOPO L’ASSOLVIMENTO DELL’OBBLIGO SCOLASTICO Cosa farai “da grande”?
  5. 5. Le strade che si possono scegliere sono tre: un percorso lungo (un liceo o un istituto tecnico e la laurea); un percorso medio (un istituto tecnico o un istituto profess.) un percorso breve: A- frequenza del biennio di un Istituto di Istruzione Superiore; B- frequenza di un Istituto Professionale per il conseguimento di una qualifica; C. frequenza di un corso di formazione professionale abilitante per lo svolgimento di una professione.
  6. 6. Il percorso nell’obbligo scolastico e formativo Frequenza del primo biennio di un Istituto di Istruzione Superiore Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1° grado Prosecuzione degli studi per il conseguimento del diploma di maturità Università Attività lavorativa - tirocinio formativo - apprendistato (dopo il compimento del 18° anno di età) Attività lavorativa Frequenza di una Scuola di Formazione abilitante per lo svolgimento di una professione o finalizzata all’assolvimento dell’obbligo formativo Attività lavorativa
  7. 7. L’offerta formativa del territorio Centro per l'Impiego Casarano 7
  8. 8. I Licei 8
  9. 9. Premessa Tutti i diplomi di istruzione secondaria di secondo grado, conseguiti alla fine di un corso di studi quinquennale, hanno lo stesso valore legale Centro per l'Impiego Casarano 9
  10. 10. Liceo Classico o liceo Scientifico? “La creatività nasce quando la duplice passione per il mondo umanistico ed il mondo scientifico si combina in una forte personalità.” Steve Jobs
  11. 11. Liceo Classico Per chi è curioso di capire l’origine culturale e storica di ciò che c’è nella realtà; Vuole scoprire le risorse culturali, sociali e professionali nella civiltà classica e nelle scienze umanistiche. Liceo Scientifico - Opzione “Scienze Applicate” Per chi vuole acquisire un’ottima base culturale che facilita l’accesso alle facoltà di carattere tecnico-scientifico Liceo delle Scienze Umane - Liceo economico-sociale Per chi vuole cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi ed acquisire la padronanza dei linguaggi e delle metodologie e le tecniche di indagine nel campo delle scienze umane. 11
  12. 12. Liceo Linguistico Per chi vuole conoscere più realtà linguistiche e culturali; Per chi vuole comprendere criticamente l’identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse Liceo artistico - Arti figurative - Architettura e ambiente - Scenografia - Grafica - Design - Audiovisivo multimediale Per chi possiede un forte interesse per lo studio delle discipline artistiche e una buona predisposizione all'applicazione pratica delle stesse. Liceo musicale e coreutico Per chi vuole acquisire competenze tecniche in uno strumento o nella danza consentendo la prosecuzione degli studi nell’alta formazione musicale e coreutica 12
  13. 13. I licei forniscono una preparazione culturale approfondita, ma generale Con i diplomi liceali si può: - accedere a tutte le facoltà universitarie; - intraprendere un’attività autonoma (con i diplomi delle “Scienze Umane” ed “Artistico” ); - partecipare ai concorsi banditi dalla pubblica amministrazione per la categoria professionale “C”. - Concluso il primo biennio dei licei Classico o Scientifico, è possibile partecipare ai concorsi per l’accesso alle scuole militari;
  14. 14. Le scuole militari Alle scuole militari, si accede tramite concorso, previa frequenza del biennio dei Licei Classico o Scientifico, o previa frequenza di qualsiasi altro Istituto di Istruzione superiore a condizione che, prima dell’ incorporamento, il candidato abbia conseguito l’idoneità necessaria all’iscrizione al 1° anno del Liceo Classico o al 3° anno del Liceo Scientifico. Le scuole militari preparano gli allievi ad intraprendere la carriera militare. Infatti, ai diplomati di queste scuole è riservato il 30% dei posti messi a concorso per accedere alle accademie militari. Le scuole militari sono la “Nunziatella” di Napoli e la “Teuliè” di Milano per l’Esercito; la Scuola Navale Militare “F. Morosini” di Venezia per la Marina e la Scuola Militare dell’Aeronautica di Firenze per la Marina (ulteriori notizie sul sito www.esercitodifesa.it.).
  15. 15. La carriera militare Centro per l'Impiego Nardò 15 •Dal 18° al compimento 25° anno di età si può concorrere per i Volontari in Ferma Breve di uno o tre anni (diploma della scuola dell’obbligo). Solo chi ha fatto il volontario può partecipare ai concorsi delle forze dell’ordine: Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Polizia Penitenziaria. • Dal 18° al 29° anno di età si può concorrere per la scuola sottufficiali (Marescialli). Titolo di studio richiesto: diploma di scuola secondaria superiore). • Dal 17° al 22° anno di età si può concorrere per le Accademie Militari dell’Esercito, dell’Aeronautica e della Marina. Titolo di studio richiesto: diploma di Maturità.
  16. 16. Gli Istituti Tecnici Centro per l'Impiego di CASARANO 16
  17. 17. Istituto Tecnico Economico “De Viti De Marco”Casarano - Amministrativo, finanza e marketing; - Relazioni internazionali per il marketing; - Sistemi informativi aziendali; - Turismo; - Scienze Motorie Istituto Tecnico Economico Industriale “G. Deledda” - Lecce - Chimica, Materiali e Biotecnologie Sanitarie - Chimica Materiali e Biotecnologie Ambientali 17
  18. 18. Gli Istituti Tecnici: Settore Tecnologico Istituto Tecnico Industriale Casarano  Meccanica,meccatronica ed energia;  Informatica e telecomunicazioni; Elettronica ed elettrotecnica; Costruzioni, ambiente e territorio Liceo scientifico – opzione scienze applicate Istituto Tecnico “Presta” Lecce Agraria e agroindustria “Produzioni e trasformazioni" "Gestione dell'ambiente e del territorio" Istituto Tecnico Industriale Maglie Produzioni tessili
  19. 19. Istituto Tecnico Industriale Lecce Trasporti e logistica (profilo: Conduzione del mezzo) Istituto Tecnico Nautico Gallipoli Trasporti e logistica (profili: Trasporti Marittimi ed Apparati ed impianti Marittimi Istituto Paritario Tecnico Aeronautico Lecce Perito aeronautico pilota 19
  20. 20. Gli Istituti Tecnici forniscono una preparazione specialistica legata: - all’esercizio di una professione per la quale è necessaria l’iscrizione, al relativo Albo, previo praticantato ( esempio: geometra, perito industriale); - all’ esercizio di un’ attività lavorativa autonoma per la quale è necessaria l’iscrizione alla Camera di Commercio ed almeno due anni di attività lavorativa (es. meccanico, impiantista, ecc..); - alla possibilità di essere assunti nella pubblica amministrazione, sia per professionalità specifiche (es. ragionieri , geometri) che per professionalità generali (es. istruttori amministrativi); - alla possibilità di essere assunti nelle aziende private in qualità di meccanici, geometri, ragionieri, ecc... - alla possibilità di accedere a tutti i corsi universitari
  21. 21. Gli Istituti Professionali
  22. 22. Settori Indirizzi www.bottazzi.it Servizi • Servizi socio-sanitari • Servizi commerciali-turistici • Enogastronomia e ospitalità alberghiera Produzioni Industriali e artigianali - Operatore Chimico e Biologico - Manutenzione e assistenza tecnica dei sistemi di telecomunicazioni - Manutenzione e assistenza tecnica della produzione e distribuzione dell’energia elettrica - Produzioni di abbigliamento e moda - Manutenzione e assistenza tecnica dei sistemi energetici e dei veicoli a motore - Manutenzione e assistenza meccanica con macchine a controllo numerico - Tecnico settore tecnologico indirizzo chimica, materiali e biotecnologie – Articolazione biotecnologie ambientali 22
  23. 23. Settori Indirizzi www.iisstricase.it Servizi  Ottico  Odontotecnico  Gestione aziendale;  Impresa turistica Produzioni Industriali e artigianali Chimico e biologico  Abbigliamento e moda Industrie elettriche Industrie meccaniche 23
  24. 24. Settori Indirizzi www.iisslanocemaglie.it Servizi  Commerciale  turistico  Agrario Produzioni Industriali e artigianali • CHIMICO-BIOLOGICO • MODA • MECCANICO • TERMICO-ENERGETICO • ELETTRICO • ELETTRONICO 24                                                             
  25. 25. Gli Istituti Professionali forniscono una preparazione finalizzata ad un inserimento più immediato nel mondo del lavoro; infatti, gli istituti Professionali rilasciano il diploma di qualifica di “operatore”alla fine del terzo anno. Il diploma di Maturità Professionale si consegue alla fine del quinto anno di corso. Anche con il diploma di maturità professionale è possibile accedere a tutti i corsi universitari, ma il percorso di studi è finalizzato all’acquisizione di competenze per lo svolgimento di un’attività lavorativa, sia dipendente che autonoma (es.: cuoco, cameriere, meccanico, elettricista, ecc…). Per la partecipazione ai concorsi pubblici, i diplomi di maturità professionale sono equipollenti ai diplomi di maturità tecnica.
  26. 26. Le scuole di formazione professionale che rilasciano titoli abilitanti per lo svolgimento di una professione
  27. 27. Per aprire un salone di acconciatore o di estetista occorre: - Avere assolto all’obbligo scolastico (10 anni di frequenza); - Avere conseguito un diploma triennale presso una scuola per acconciatori o per estetisti (il terzo anno di corso può essere sostituito dallo svolgimento dell’attività lavorativa di acconciatore o di estetista per un uguale periodo). Centro per l'Impiego Casarano 27
  28. 28. I corsi di formazione professionale per l’assolvimento dell’obbligo formativo Centro per l'Impiego Casarano 28
  29. 29. I corsi per l’ assolvimento dell’ obbligo formativo sono organizzati da enti di formazione professionale. A tali corsi si accede dopo la frequenza del primo biennio di un Istituto di Istruzione Superiore. Sono corsi finanziati dalla Regione e prevedono un rimborso – spese in favore degli alunni. Rilasciano attestati di qualifica (es. “Operatore di accoglienza turistica, meccanico, pizzaiolo, ecc…) Centro per l'Impiego Casarano
  30. 30. La spendibilità dei titoli di studio sul mercato del lavoro Centro per l'Impiego Casarano 30
  31. 31. Periti al confronto: Meccanici e Informatici
  32. 32.   Centro per l'Impiego Nardò 32 0 5 10 15 20 25 30 35 40 U niversitari O ccupati arruolati Lav.Irreg disoccup em igrati Situazione occupazionale (alla data del 30.09.2012) dei diplomati “Perito Meccanico” dell’Anno scolastico 2009/2010
  33. 33. Centro per l'Impiego Nardò 33 Confronto della situazione occupazionale (alla data del 30.9.2012) dei Periti Meccanici e dei Periti Informatici   diplomati dell’A.S. 2009/2010                         0 5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 U niversitari occupati arruolati lav.Irreg. disoccup em igrati Serie1 Serie2
  34. 34. Nel settore Turistico-alberghiero lavoro per tutti ma a tempo determinato ma a tempo determinato
  35. 35. Centro per l'Impiego Nardò 35 Situazione occupazionale (alla data del 30.9.2012)             dei diplomati “Tecnico Servizi della Ristorazione” (cuoco, cameriere)                                           dell’Anno Scolastico 2009/2010 0 10 20 30 40 50 60 disoccupati inoccupati occupati tempo indet. occupati tempo determ. d i s o c c u p a ti
  36. 36. Figure professionali in declino che reggono, ed emergenti in Provincia di Lecce Indagine Provincia di Lecce a cura di Silvia Nascetti Centro per l'Impiego Casarano 36
  37. 37. Figure in declino Figure instabili/incerte Figure emergenti Operai generici del TAC Tecnici per la manutenzione, riparazione e installazione Impiantisti e termoidraulici specializzati Operai tessili, confezionatrici, cucitrici Barman, cuochi, pizzaioli, camerieri Manager turistico Operai del settore metallurgico Tecnici informatici Programmatori Web 2.0 Muratori generici e tradizionali Agronomi Guide turistiche Carpentieri Estetisti, acconciatori Ortofrutticoltore biologico Esercenti e addetti vendite al minuto Operatori addetti alla ristorazione Addetto alla trasformazione del prodotto agroalimentare Agenti di commercio Tornitori, fresatori, saldatori a filo continuo Addetti marketing 2.0 per il turismo 37
  38. 38. FABBISOGNO FIGURE PROFESSIONALI IN PROVINCIA DI LECCE Centro per l'Impiego Casarano 38
  39. 39. Centro per l'Impiego Casarano 39 Area Ambiente-ecologia Ingegnere elettrico Ingegnere progettista Operaio elettricista specializzato Area Agro-alimentare e gastronomia Biologo Assistente attività didattica Addetto marketing e sviluppo
  40. 40. Area Nuova Economia - Grafico - Commercialista - Esperto commerciale -Tecnico informatico Centro per l'Impiego Casarano 40 Area Turismo ed identità culturale -– - Direttore d’albergo - Operatore marketing - Esperto fiere internazionali - Cameriere di sala - Banconista
  41. 41. Area “Servizi alle persone” • Medico • Educatore/animatore • Infermiere • Operatore socio-sanitario Centro per l'Impiego Nardò 41
  42. 42. Uno sguardo al mercato del lavoro in ambito nazionale 42
  43. 43. L’indagine di Unioncamere sul mercato del lavoro in Italia Centro per l'Impiego Casarano 43
  44. 44. Assunzioni, a tempo indeterminato, programmate dalle imprese dell’industria e dei servizi,considerate di difficile reperimento Centro per l'Impiego Casarano 44 Assunzioni Assunzioni di difficile reperimento Percentuale assunzioni difficile reperimento Totale di cui 367.530 46.890 12,8 Diplomati 159.810 20.590 12,9 Laureati 58.310 11.060 19,0
  45. 45. Le professioni di difficile reperimento dei diplomati (assunzioni non stagionali) – valori assoluti Centro per l'Impiego Nardò 45 Professioni Assunzioni non stagionali Assunzioni di difficile reperim. Indirizzo di diploma richiesto Cameriere 4.750 700 Tecnico servizi ristorazione Cuoco 1.880 320 Tecnico servizi ristorazione Assistente socio- sanitario 1.510 330 Tecnico dei servizi sociali Progr. informatico 1.320 220 Tecnico informatico Assistente poltrona 1.120 190 Odontotecnico Riparatore di macchinari e imp. 1.040 220 Perito tecnico meccanico Meccanico riparat. autoveicoli 850 170 Perito tecnico meccanico
  46. 46. Le professioni di difficile reperimento dei laureati (assunzioni non stagionali) – valori assoluti Centro per l'Impiego Nardò 46 Professioni Assunzioni non stagionali Assunzioni di difficile reperimento Indirizzo di laurea richiesto Infermiere 3.320 730 Scienze infermieristiche Sviluppatore di software 1.930 570 Ingegneria informatica Educatore profess. 1.570 340 Scienze all’educazione Programmatore informatico 1.570 370 Ingegneria informatica Tecnico commerciale 1.510 410 Scienze economico- aziendali –Marketing Progettista mecc. 1.420 490 Ingegneria meccanica Esperto gestione aziendale 930 350 Scienze economico- aziendali –Marketing
  47. 47. Buona scelta !

×