Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Cesare lombroso e la fisiognomica criminale

  • Be the first to comment

Cesare lombroso e la fisiognomica criminale

  1. 1. Cesare Lombroso e lafisiognomica criminale Daniele Maggiolini 03/06/2012
  2. 2. Chi è Cesare Lombroso?• Medico, Antropologo e giurista italiano• Pioniere della criminologia moderna• Esponente del positivismo evoluzionistico
  3. 3. Obiettivo dei suoi studi• Classificare i briganti e i criminali in diverse categorie divise per pericolosità attraverso studi anatomici e fisiognomici• Garantire la sicurezza dei cittadini italiani dopo l‟Unità d‟ItaliaSi arruola volontario nell‟esercito dei Savoia per combattere in brigantaggio
  4. 4. Studio di Giuseppe VillellaAnomalie principali:• Fusione congenita della parte corrispondente delloccipite con latlante alla base del cranio.• Mancanza della cresta occipitale interna, sostituita da una fossetta.• Deformazione della cresta mediana ed altre deformazioni delle ossa craniche.
  5. 5. Cresta mediana occipitale
  6. 6. Fisiognomica: tappe evolutive• IV secolo a.C. primi studi di fisiognomica• XVI secolo nascita fisiognomica moderna con Leonardo da Vinci• XVII secolo studi filosofici di Browne• XIX secolo nascita fisiognomica criminale con Lombroso
  7. 7. Fisiognomica classica• Aristotele: utilizzo della fisiognomica soltanto sugli animali partendo dal loro aspetto esteriore fino a giungere al loro comportamento caratteriale « È possibile inferire il carattere dalle sembianze, se si da per assodato che il corpo e lanima vengono cambiati assieme da influenze naturali […] » (Analitici Primi, IV secolo a.C.)
  8. 8. Fisiognomica moderna• Leonardo da Vinci: fondatore della fisiognomica moderna • Integrazione della ricerca anatomo-psicologica alla fisiognomica classica • Nel trattato sulla pittura espone la teoria sui moti dell‟animo, secondo la quale attraverso l‟osservazione dei tratti somatici si può comprendere l‟anima
  9. 9. Studio di volti per l’opera" La battaglia di Anghiari " "Studio della testa di una donna"
  10. 10. • Tra il XVII e il XVIII secolo la fisiognomica conosce la sua massima popolarità con gli studi filosofici da parte di Browne:«[…] nei tratti del nostro volto è scolpito il ritratto della nostra anima […]» Da “Religio Medici”, parte 2,2• Le teorie vengono in un secondo momento pubblicate nella seconda metà del 1700 dal pastore svizzero Lavater.
  11. 11. La fisiognomica criminale• Nel 1800 con il Positivismo, Lombroso riscopre la fisiognomica, applicandola ai suoi studi anatomici• Viene considerata come prova oggettiva delle forme di atavismo nei delinquenti.• Prevede la comparazione di diversi dati di rilevazioni craniometriche con i differenti fenotipi dei criminali.• Attraverso studi accurati nel „900, la fisiognomica è stata sempre più considerata come una pseudo-scienza.
  12. 12. Tratti caratteristici sintomatologicidell’atto criminale• Dimensioni della scatola cranica• Deformazioni evidenti delle ossa craniche• Dimensioni ridotte del cervello• Occhi: strabismo e sguardo minaccioso• Mancinismo e balbuzie• Statura e corporatura
  13. 13. Atavismo «L’uomo rozzo, privo di ogni morale istituzione e abbandonato alle prave inclinazioni della natura, è poco dissimile dall’uomo selvaggio che fa i primi sforzi per rannodarsi in società».Forme principali di atavismo:• Presenza di tatuaggi• Elaborazione di un dialetto criminale
  14. 14. Eziologia del delitto• Condizioni climatiche• Influssi della civiltà: • Appartenenza ad un‟etnia • Vita in città o in campagna• Influssi sociali: livello di istruzione
  15. 15. Delinquenza maschile Delinquente-nato Delinquente d‟occasione Delinquente passionale
  16. 16. Delinquenza femminile Prostituta-nata Prostituta d‟occasione Donna delinquente
  17. 17. Metodi Punitivi• Manicomio criminale• Abbandono delle carceri tradizionali• Carcere con celle a detenzione singola sulla base del carcere di Filadelfia• Pena di morte per i delinquenti nati
  18. 18. Pena di morte: la follia di Lombroso• Unica soluzione per garantire la sicurezza dei cittadini, in quanto i delinquenti nati non sono reinseribili nella società.• Involuzione del positivismo confrontato con le idee illuministe di Cesare Beccaria.• Svolta nel 1900 a partire dal pensiero freudiano secondo il quale la criminalità è causata dal senso di colpa e dalla società.
  19. 19. Razzismo in Germania• Diffusione della idee lombrosiane e darwiniane in Europa.• Mito del Volk tedesco sostenuto da Fiche nei Discorsi al popolo tedesco.• Stereotipo del popolo germanico ripreso da Tacito• Uso improprio del pensiero nietzscheano raccolto ne La volontà di Potenza.
  20. 20. Tappe fondamentali in Germania• 1924-1925: Hitler scrive il Mein Kampf durante il periodo di detenzione dopo il Complotto di Monaco• 1933: Il partito nazional socialista dei lavoratori tedeschi diventa il primo partito in Germania• 1935: Leggi di Norimberga persecuzione delle minoranze etniche e religiose: • Slavi, Zingari, Ebrei , omosessuali e oppositori politici

    Be the first to comment

    Login to see the comments

  • cindyCcarhuaz

    May. 1, 2013
  • djnanitomix

    Nov. 9, 2014
  • Alessiam96

    Jun. 14, 2015
  • CielBocchan

    Feb. 9, 2018
  • TamaraLauri

    Feb. 20, 2020

Views

Total views

9,399

On Slideshare

0

From embeds

0

Number of embeds

704

Actions

Downloads

63

Shares

0

Comments

0

Likes

5

×